Connessioni Pericolose

 

In questo video potete osservare una ricostruzione del cablaggio di piccoli pezzi di cervello di topo sino alla funzione delle singole cellule su diversa scala. Questa superba proposta visiva fa parte del Progetto Connectoma di cui ho già parlato qui. Le mie riserve su questo genere di lavoro vanno collocate in altre considerazioni culturali. La ricerca in se stessa offre un esempio strepitoso del potente binomio della ricerca e della tecnologia. Non posso che aggiungere alcune ulteriori constatazioni per le “minacce” che psicologi e psicoterapeuti devono affrontare e forse con esito disperante:

1) I progressi invincibili delle tecniche di neuroimaging

2) La pronunciata associazione ahimè causale tra funzione psicologica e la loro sede genetica e neurologica in un rinnovato orizzonte neofrenologico

3) Logicamente dedotta dal precedente punto, il declassamento ad epifenomeno del disturbo mentale

4) La proliferazione di una miscela esplosiva di scuole del benessere parapsicologiche poco controllate e dannose per la stessa reputazione dei programmi psicopatologici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...